Anderson house

Empower Your Learning

Anderson House realizza corsi di lingue straniere per privati e aziende, esami per certificazioni Cambridge, progetti di formazione per manager e insegnanti ed eventi per la diffusione della lingua inglese. Peter Anderson è membro attivo e promotore di Sietar Italia, l’associazione internazionale di studi interculturali.

toefl

NEWS!

DICONO DI NOI!

  • review rating 5  Cercavo una scuola di lingua inglese a Bergamo per mia figlia di 8 anni che frequentava la scuola elementare. Credo nella scelta della lingua inglese come migliore investimento non solo per il futuro, ma soprattutto per il presente dei nostri ragazzi. Sul web ho visto tra le varie opzioni Anderson House Curno, anche i giornali ne parlavano come scuola molto affidabile Iscrivo allora mia figlia all'età di 8 anni, e da subito quest'esperienza si rivela un grande successo , l'entusiasmo cresce di attestato in attestato. Da subito è diventata indipendente nella lettura dei libri inglesi graduati e ha riportato ottimi risultati in tutte le prove scolastiche, comprese le prove Invalsi di inglese. Ogni anno ha conseguito un certificato Cambridge diverso : starters, movers , ket e pet. Ora ha 13 anni, sta frequentando il corso pre-first e l’anno venturo conseguirà il FIRST. Le certificazioni sono una chiave d'accesso nel mondo universitario e del lavoro. I corsi sono sempre svolti con docenti bilingui selezionati con il CELTA (la certificazione Cambridge per insegnare inglese in modo comunicativo), un pool di professionisti attento affinchè in classe non si parli in italiano e in grado di creare un clima internazionale tipico delle scuole straniere e difficilmente trovabile in Italia, scrupoloso e meticoloso nel seguire gli allievi nei loro bisogni individuali. Mia figlia frequenta la Anderson House, non una “scuola” ma, come dice il nome, la “casa” della famiglia Anderson.

    thumb Emanuele Roncalli

    review rating 5  Ho conosciuto la scuola Anderson House di Curno come insegnante e come studente. Come insegnante perché i miei alunni di scuola primaria hanno sostenuto gli esami Cambridge Starters e Movers. L'organizzazione della giornata d'esame da parte di Anderson House è stata scrupolosa ed i bambini sono stati soddisfatti ed entusiasti dell'esperienza. Come studente perché, per interesse personale, ho scelto di iscrivermi al corso in preparazione al CAE (Cambridge English Advanced). L'approccio della scuola è stato apprezzabile: prima ho svolto un placement test per valutare il mio livello di inglese e concordare il tipo di corso/modalità più adatte alle mie esigenze. Dopo aver completato una piattaforma online per lo studio individuale a casa (consigliata e messa a disposizione dalla scuola), ho deciso di iscriversmi al corso di livello C1 (90' di lezione, una volta alla settimana). Essendo il gruppo composto da 7 persone, siamo seguiti con molta attenzione. Durante l'anno abbiamo avuto la possibilità di completare 2 mock test (simulazioni d'esame) per capire a quale punto del percorso fossimo e darci un'idea dei punti di forza/debolezza. Nel mio caso, uno degli aspetti più carenti è risultato la Writing ed il direttore della scuola ha scelto di offrirmi due lezioni per familiarizzare con la scrittura di testi, utilizzando la tecnica della joint construction (il docente supporta lo studente nella scrittura di un testo "costruito insieme"). Oltre all'utilità dell'intervento, si capisce l'interesse del personale della scuola nel guidare ed accompagnare i propri iscritti a raggiungere gli obiettivi prefissati. In accompagnamento al corso di preparazione al CAE, seguo gli incontri di conversazione del venerdì sera: si tratta di gruppi strutturati su più livelli dove, con la mediazione dell'insegnante, ci si confronta su argomenti di attualità. Anche in questo caso il docente è estremamente preparato ed ha capacità di coinvolgere tutti i partecipanti, rendendo la lezione piacevole. Pur creandosi un ambiente di lavoro "informale", lui è attento a cogliere le espressioni più utilizzate, gli aspetti della pronuncia e dell'intonazione, intervenendo in modo discreto e senza mai suscitare disagio. Questi sono solo alcuni dei motivi per cui valuto la mia esperienza presso la scuola di lingue Anderson House molto positiva.

    thumb Marika Milesi
  • review rating 5  Ho iniziato a studiare inglese alla Anderson House partendo da un livello di totale ignoranza. Il mio obiettivo era, ed e', di essere in grado di farmi capire. Oggi posso dire di essere vicino al raggiungimento del mio traguardo. Il merito credo che possa essere dato a una scuola di eccellenza come la Anderson House, e, permettetemi, anche al mio impegno !

    thumb Raffaello Nardini

    review rating 5  Conosco Anderson House da molto tempo e tutta la mia famiglia ha frequentato questa scuola con intenti e modalita' diverse. Personalmente frequento il conversation club da diversi anni e trovo questa soluzione molto divertente e stimolante, inoltre mi permette di preservare una certa scioltezza nel comunicare in lingua inglese. Anche mio marito ha fatto la stesso persorso con soddisfazione. I miei ragazzi (ora di 16 e di 14 anni) hanno frequentato molto volentieri Anderson House. Quest'anno il primogenito ha fatto un' esperienza estiva ad Edimburgo con i compagni di liceo e nel pretest di ammissione è stato assegnato al livello IC1 (nel suo liceo solo 3 studenti sono stati inseriti nella classe di livello IC1). Consiglio questa scuola senza dubbio alcuno a grandi e piccini per la fantasia dei temi proposti, per la flessibilita' e per l'alta qualita' dei servizi forniti.

    thumb soniamaria rota
  • review rating 5  Ho iscritto mio figlio al corso di inglese all'età di tre anni ed ancora, a sei anni, la frequenta una volta la settimana. Partecipa sempre molto volentieri, le attività sono molteplici e molto istruttive, tutte svolte in modo ludico. L'ambiente è eccezionale: il titolare Peter Anderson, l'insegnante Maggie, la segreteria... Si respira un clima molto famigliare: la scelta del nome è appropriata, è come entrare a casa di Anderson per venire calorosamente accolti un un ambiente dove l'attenzione verso il cliente viene messa al primo posto. Anche mia moglie ha frequentato la scuola qualche anno fa con lezioni sia di gruppo sia private e si è trovata molto bene. Consigliatissimo

    thumb Giuseppe Arnoldi