Corsi di lingua

language

I corsi di lingua di Anderson House


INGLESE

9 livelli di General English: Beginner, Elementary, Pre-Intermediate, Low Intermediate, Mid Intermediate, Upper Intermediate, Advanced, Advanced, Post-Advanced.

Scarica lo schema dei livelli di inglese che fa per te:

SCHEMA GENERALE DEI LIVELLI LINGUISTICI PER LO STUDIO
SCHEMA GENERALE DEI LIVELLI LINGUISTICI PER IL LAVORO

Il livello di competenza linguistica può essere definito con il Placement Test.
La prima parte del test, della durata di 1 ora, consiste in una serie di esercizi svolti autonomamente su pc. Viene così valutato il livello di use of english (livello grammaticale e vocabolario) e listening (comprensione).
Segue la parte orale dove viene messa alla prova la capacità di speaking.
Al termine del test Anderson House rilascia un certificato che attesta il livello di competenza e l’esaminatore offre una consulenza per la definizione del piano di sviluppo delle stesse.

Il costo del Placement test è di 20€ (iva compresa)

ITALIANO PER STRANIERI

5 livelli: Elementare; Pre-Intermedio; Intermedio; Intermedio Alto; Avanzato

FRANCESE, TEDESCO, SPAGNOLO

4 livelli: Elementare; Pre-Intermedio; Intermedio; Intermedio Alto

Altre lingue a richiesta.

IL METODO DI INSEGNAMENTO

Il modo migliore per apprendere una lingua straniera?

Andare all’estero e affrontare ogni giorno piccole e grandi sfide quotidiane come effettuare un acquisto, andare al ristorante oppure sostenere un colloquio di lavoro o gestire una riunione con un team internazionale…

Per questo Anderson House predilige l’approccio comunicativo nell’insegnamento della lingua, facendo rivivere in aula l’esperienza di essere all’estero.

Durante i nostri corsi proponiamo situazioni reali, facendo così sperimentare attivamente la lingua e le strutture grammaticali.

Oltre alle attività di listening (ascolto) e speaking (parlato) proponiamo esercitazioni di writing (scritto) a cui viene dedicata particolare attenzione per coloro che si preparano ad affrontare gli esami Cambridge, Ielts o Toefl.

Il costante aggiornamento dei nostri docenti li porta ad utilizzare le teorie più all’avanguardia nell’insegnamento delle lingue. Tra queste vi è il task-based learning che consiste nell’assegnare un problema-quesito concreto da risolvere utilizzando tutto il bagaglio linguistico acquisito. In questo modo l’allievo migliora la scioltezza e la sicurezza nei propri mezzi. Con il lexical approach il vocabolario viene presentato in blocchi, più facili da memorizzare delle singole parole.